Movimento e nutrizione: come mantenersi in forma durante le vacanze

Il sol leone di agosto batte sulle nostre teste: per molti è tempo di staccare con il lavoro e concedersi giorni di riposo e vacanza. Ma il nostro metabolismo, ahinoi, disconosce giorni di pausa e impietosamente ci presenta il conto anche a Ferragosto. Ecco perché abbiamo pensato di fornirvi qualche consiglio utile per mantenersi in forma anche in vacanza, pur concedendo al nostro stomaco qualche meritato sfizio estivo.

Evitare cibi grassi e pesanti

Il gran caldo ha un effetto negativo sulle nostre capacità digestive. È bene evitare, per quanto possibile, i cibi grassi o la cui metabolizzazione richiede tempi prolungati: carni (in particolare quelle rosse), fritti, pietanze con condimenti elaborati. Sono viceversa consigliabili pesce – nutriente e digeribile -, frutta e verdura di stagione.

Ridurre il consumo di alcool

Un buon bicchiere di vino o una birra tra amici non possono mancare in una vacanza che si rispetti. D’altra parte, però, l’alcool produce calore e sudorazione, che nel periodo estivo vanno a intensificare quel senso di spossatezza e fatica tipico del gran caldo. Quindi bere si, ma con parsimonia e attenzione.

Bere molta acqua

Non è il rimedio della nonna: l’acqua è il nostro principale ricostituente naturale. La maggiore sudorazione che subiamo nel corso dell’estate va a ridurre pesantemente le nostre riserve di liquidi e sali minerali. L’acqua ci reintegra degli uni e degli altri. È viceversa sconsigliabile il consumo di bevande gassate, ricche di zuccheri, o molto fredde, che potrebbero causare una congestione. Evitare anche l’abuso di sale e cibi pesantemente salati: il sale trattiene i liquidi.

Continuare a fare movimento: basta una passeggiata

È molto importante non interrompere drasticamente l’attività fisica durante le vacanze. Anzi, un’attività continua ci permette di concederci qualche peccato di gola, senza che questo gravi eccessivamente sulla nostra forma fisica e sulla nostra bilancia. Per mantenere attivo il metabolismo è sufficiente una passeggiata di 20-30 minuti tutti i giorni. Ma l’estate ci offre anche diverse possibilità: una bella partita a racchettoni o a beach volley, o una salutare corsetta sulla spiaggia all’alba. Allora si che la pizza e la birra della sera prima vanno giù senza pensieri.

Ricordandovi che il nostro centro di medicina estetica e bioingegneria dello sport Abamed – a Bovalino – riapre lunedì 27 agosto… auguriamo buone vacanze a tutti voi, amici nostri

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.