Dolori cervicali: cause e rimedi attraverso la fisioterapia e la tecarterapia

I dolori in zona cervicale sono un fastidio comune e diffuso. Possono originare da diversi fattori o cause traumatiche, patologiche, nervose. Quale che sia la ragione, la fisioterapia rappresenta uno dei trattamenti più efficaci, utile tanto nella cura della causa del dolore, quanto alla riduzione e eliminazione del sintomo. Il nostro centro di medicina estetica e bioingegneria dello sport Abamed, a Bovalino, è anche un centro di eccellenza a livello fisioterapico, tanto che diverse squadre sportive della zona si rivolgono a noi per la cura, il trattamento e il recupero da traumi a livello muscolare, tendineo e osseo.

Vediamo come la fisioterapia, con particolare riferimento alla tecarterapia, può trattare i dolori cervicali.

Cos’è la cervicale e a cosa sono dovuti i dolori cervicali

Per “cervicale” si intende comunemente l’insieme delle sette vertebre che va dalla testa al collo. Un dolore localizzato in zona cervicale può dipendere da molti diversi fattori. Tra i più comuni:

  • traumi muscolo-articolari;
  • vizi posturali;
  • mancanza di attività fisica;
  • eccesso di attività fisica;
  • stress;
  • osteortartite;
  • sovraccarico muscolare;
  • lacerazione o danneggiamento dei dischi intervertebrali.

Cos’è la fisioterapia e come può intervenire nella cura dei dolori cervicali

La fisioterapia è la branca della medicina che si occupa di curare le patologie e le disfunzioni a livello muscoloscheletrico, neurologico e viscerale. Si avvale di di diverse terapie, tra cui: fisiche, manuali, manipolative, posturali, massoterapiche e molte altre.

La fisioterapia può risultare determinante nella cura dei dolori cervicali, attraverso alcuni esercizi da eseguire lentamente. Gli esercizi aiutano a distendere e rilassare la muscolatura contratta, a rinforzarla e a prevenire e curare i fastidi cervicali. Vanno eseguiti sotto la guida del fisioterapista che assiste il paziente indicando il tipo di movimento da eseguire, la frequenza e la corretta posizione.

Cos’è la tecarterapia e a cosa serve

La Tecar (Trasferimento Energetico Capacitivo e Resistivo) è un macchinario ad uso fisioterapico. Consta di due piastre metalliche dotate di potenziali elettrici ad alta frequenza. La Tecar, diversamente da altri strumenti, genera un calore endogeno nell’area trattata; vale a dire che la zona si riscalda dall’interno aumentando l’ossigenazione e l’afflusso linfatico. La macchina può essere usata in due modi:

  • modalità capacitiva: svolge un’azione riparante sui tessuti molli come vasi sanguigni e fasce muscolari;
  • modalità resistiva: agisce su ossa, legamenti, cartilagini.

La Tecarterapia viene utilizzata in campo medico e medico-sportivo per la sua grande efficacia nella velocizzazione dei processi di recupero, qualità che la rende uno dei trattamenti di maggiore efficacia contro i dolori cervicali.

Come richiedere una consulenza

I nostri specialisti di Abamed, centro di medicina estetica e bioingegneria dello sport a Bovalino, valutano ciascun caso individualmente per proporre ai pazienti un piano di trattamento adeguato alla propria condizione. Puoi richiedere una consulenza senza impegno venendoci a trovare in sede, in Via Primerano 4 (accanto alla scuola elementare), oppure chiamandoci ai numeri 0964.61143 o 329.8629868. In alternativa puoi scrivere a abamed@libero.it. o lasciare i tuoi  recapiti in questa pagina, ti richiameremo noi.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.